Google Play Music Unlimited: disponibile anche in Italia!

googleplaymusic

Me ne sono accorto proprio oggi, entrando nel Google Play Store dal mio smartphone: il servizio di musica in streaming di Google Play Music è arrivato ufficialmente anche in Italia. Finora, se siete utenti Android lo sapete bene, Google Play Music funzionava come iTunes ed era possibile acquistare musica o caricare la propria musica per avere un archivio accessibile da qualsiasi dispositivo.

Oggi cambia tutto. Google Play Music si apre allo streaming con la versione Unlimited ed è possibile ascoltare le proprie canzoni preferite, o anche creare le proprie playlist. Un po’ come Spotify. E in effetti c’è chi lo considera “l’anti Spotify”, visto che comunque l’archivio di canzoni di Google è pressoché sterminato e garantisce di trovare qualsiasi cosa.

Per chi decide di provare Google Play Music Unlimited c’è un periodo gratuito di 30 giorni, scaduti i quali scatterà l’abbonamento mensile, come succede per tutti i servizi musicali in streaming sul web. I costi dell’abbonamento mensile di Google Play Music Unlimited sono di 7,99 euro per chi si abbona entro il 15 settembre e 9,99 per chi decide di farlo dopo quella data.

Con l’abbonamento è possibile anche scaricare le proprie playlist e renderle disponibili offline sul proprio smartphone android. Non ci sono interruzioni pubblicitarie e a differenza di Spotify, Google Play Music Unlimited consente di caricare la propria musica e ascoltare anche quella offline. Come sapete, invece, Spotify non consente il download dei file sincronizzati in locale con il proprio computer. Correte a provare gratuitamente Google Play Music Unlimited per 30 giorni. A questo prezzo non possiamo farcelo scappare.

googleplaymusic