Gli Amici di Maria De Filippi, Amici della Tv: gli esordi dei concorrenti

Elena D'Amario - Emma Marrone - Amici 2010

Nove anni fa era nato come il programma televisivo in grado di lanciare giovani artisti emergenti nel mondo dello spettacolo.

Oggi, a distanza di ben 9 edizioni, Amici di Maria De Filippi sembra aver dimenticato una delle clausole principali del talent-show in questione, ovvero spingere verso la popolarità quei talenti che, altrimenti, resterebbero nell’ombra della scena musicale e danzante.

I primi protagonisti dovrebbero quindi essere volti nuovi, con doti e qualità inedite per la televisione italiana.

Ma ormai questo tacito accordo sembra aver perso terreno, visto che quest’anno ad Amici hanno preso parte tre artiste già conosciute dai talent-show del piccolo schermo.

La storia di Emma Marrone e della vittoria al Superstar On Tour del 2003 è ormai nota a tutti, così come la carriera-meteorite che segnò il pessimo lancio del suo gruppo, le Lucky Star.

Ma al fianco della nuova conquistatrice del trono di Amici, si schiera l’ex compagna Elena D’Amario.

Nonostante la ballerina non sia riuscita a raggiungere la finale, infatti, può comunque vantarsi di aver già portato a casa un’autorevole vittoria ne Il Ballo delle Debuttanti di un anno fa.

Combinazione, il programma vide la conduzione di Garrison e la firma produttiva di Maria De Filippi. Ma è solo una pura coincidenza, vero?

Eppure, anche una terza concorrente dell’ultima edizione di Amici risulta un volto poco nuovo al piccolo schermo.

Ci riferiamo a Valeria Valente che, dopo aver sbattuto la testa contro il talento canoro di Giusy Ferreri ad X-Factor, ha ripiegato sulla combriccola della De Filippi ricevendo finalmente un esito positivo.

Insomma, che sia giusto o meno, gli allievi della scuola di Amici sembrano esser stati scelti non solo in base alle qualità dimostrate ai provini. Anzi, pare proprio che alcuni insegnanti (e produttori) avessero, sin dall’inizio, le idee piuttosto chiare riguardo determinate ammissioni.

Certo, una vera fortuna per le artiste in questione … ma un vero peccato per la credibilità del programma!