Giuliano Sangiorgi: la pirateria è contro la musica di qualità

Riportiamo qui di seguito le dichiarazioni di Giuliano Sangiorgi, leader dei pugliesi Negramaro, che si è scagliato contro il fenomeno della pirateria musicale.

Il singer ne ha parlato in un’intervista a Jack, inserendo le sue considerazioni sul download illegale di musica mentre parlava dell’uscita del nuovo album dei Negramaro, Casa 69, che arriverà nei negozi di dischi il prossimo 16 novembre.

“Se tutti scaricano senza pagare, presto sarà impossibile creare musica fatta bene, come invece succedeva una volta”, ha detto Giuliano.

“Senza l’amore e la passione di coloro che hanno comprato gli album in passato, quella musica non sarebbe mai arrivata a noi.

Mi rendo conto che se la musica è per molti pane quotidiano, cioè una necessità, ma è difficile fermare gli affamati davanti a un forno che produce pane gratis per tutti i gusti.

Il problema è che, alla lunga, non ci sarebbero più le risorse anche economiche per continuare a produrre pane di qualità”.

Questo è quanto ha detto Giuliano Sangiorgi dei Negramaro a Jack. Non vogliamo arrovellarci in considerazioni riguardanti la giustezza o meno del download illegale e del file sharing.

Voi che ne pensate?

Forse se i cd costassero meno…