Giovanni Allevi Scrittore: Classico Ribelle è il terzo libro

Giovanni Allevi Classico Ribelle

Classico Ribelle è il titolo della terza opera letteraria di Giovanni Allevi che sarà disponibile in tutte le librerie per la Rizzoli. Il libro inoltre verrà presentato al Festival della Filosofia di Carpi il prossimo 18 settembre. Giovanni Allevi ha racchiuso nel suo terzo i libro tutti i suoi pensieri sulla musica classica contemporanea e su tanti altri temi. Classico Ribelle è la terza opera letteraria del musicista perché successore de La Musica In Testa e In Viaggio Con La Strega.

Giovanni Allevi presenta in questo modo la sua terza fatica letteraria: “La mia non è una rivincita. Voglio piuttosto fare una riflessione filosofica molto più ampia che ricomprenda lo scontro dialettico, reinterpretandolo in maniera positiva. In Classico Ribelle vi è una casta, un modo di pensare rivolto al passato, e la figura di un ribelle, che sarei io, che vuole affermare con gioia ed entusiasmo il presente”.

Giovanni Allevi ha milioni di sostenitori, ma anche numerose persone che gli remano contro. Nel libro racconta l’episodio di cui è stato protagonista a Milano quando è stato insultato da alcuni studenti del Conservatorio: “ero andato in biblioteca a cercare uno spartito, quando questi ragazzi mi hanno urlato ‘vattene, vergognati…’. All’inizio ero intimorito, poi mi è salita dentro un rabbia tremenda e ho fatto le mie riflessioni: di cosa mi devo vergognare? Questo attacco attesta il mio coraggio? Ma quando sono uscito per dirglielo, non c’era più nessuno, erano tutti andati al solfeggio. Io ho a cuore il loro futuro, i loro insegnanti no. Vorrei fossero raggiunti da un messaggio di speranza. Dopo il Conservatorio hanno due possibilità: cercare una consacrazione dall’establishment, attraverso le pubbliche relazioni, si sa… oppure cercare di scrivere o interpretare musica nuova ed entrare in contatto con il cuore dell’ascoltatore”.