Freddie Mercury Film: Sacha Baron Cohen non sarà nel biopic

queen

È da moltissimo tempo (siamo a più di un anno e mezzo) che si vocifera di un biopic incentrato sulla figura di Freddie Mercury, compianto leader dei Queen. Era stata data per certa, dopo voci e conferme, la presenza dell’attore Sacha Baron Cohen che avrebbe dovuto vestire proprio i panni del cantante. E invece, a quanto pare, non sarà così.

Sembra che dopo mesi di trattative e di tira e molla lo stesso Sacha Baron Cohen abbia deciso di abbandonare il progetto del biopic su Freddie Mercury. Alla base di tutto ci sarebbero le divergenze tra lo stesso attore e i membri del gruppo dei Queen (il guitar hero Brian May su tutti) che avrebbero voluto una storia pulita. Sacha Baron Cohen, da bravo provocatore, sognava invece di mettere in scena gli aspetti più nascosti e controversi della star, scomparsa il 24 novembre del 1991 all’età di 46 anni a causa dell’AIDS.

A quanto si dice, l’abbandono della nave da parte di Baron Cohen non sarebbe l’unico intoppo incontrato dalla produzione durante le fasi decisionali per quanto riguarda questa pellicola. Sembra infatti che Roger Taylor e Brian May abbiano anche rifiutato l’idea di far dirigere il film a Tom Cooper, anche se non si sa il perché. Per intenderci Tom Cooper ha diretto il Discorso Del Re, pellicola pluripremiata agli Oscar 2012.

Molti fan, allora, cominciano a sospettare che Brian May e soci abbiano come obiettivo quello di costruire un alone di perfezione attorno a Freddie Mercury, lasciando che venga fuori un film adatto ad un pubblico adolescenziale. Voi siete d’accordo? Personalmente ormai avevo fatto l’occhio a vedere Sacha Baron Cohen nei panni di Freddie. Chissà chi sarà il suo sostituto.

queen