Francesco De Gregori: a sessant’anni si diverte con la musica

Francesco De Gregori

A sessant’anni Francesco De Gregori continua a divertirsi con la musica. Nell’anno degli addii De Gregori fa sapere di voler ancora continuare a fare musica. Il celebre cantautore di recente ha realizzato una video intervista per l’edizione on line del Corriere della Sera nel corso della quale ha avuto modo di raccontare anche che tipo di rapporto vorrebbe instaurare con tutti i suoi sostenitori.

Il prossimo 6 ottobre Francesco De Gregori sarà impegnato con alcune date del suo tour e nel corso dell’intervista ha assicurato che per i live tiene sempre in considerazione anche le esigenze del pubblico e per questo motivo nella scaletta non mancheranno brani come Generale, La Donna Cannone, Buonanotte Fiorellino.

Francesco De Gregori ha però rivelato di essere alle prese con dei nuovi brani: “Scrivere canzoni nasce da accumulo che hai in testa, non è come un articolo o un tema a scuola”.
Il Principe dei cantautori ( così è stato soprannominato De Gregori) rivela che vorrebbe poter parlare di più con tutti i suoi fan e poi si racconta con molta ironia: “Lo so che ho la fama di antipatico: una leggenda metropolitana, me la vorrei scrollare di dosso, ma che ci posso fare? A 60 anni si è quel che si è: a questa età o uno si diverte oppure è meglio che smetta. E io mi diverto”.

Beh, nell’anno in cui grandi nomi della musica italiana ed internazionale hanno annunciato il loro ritiro dalla scena musicale, sapere che Francesco De Gregori ha ancora intenzione di continuare a fare musica fa molto piacere. Dal Principe possiamo aspettarci solo grandi cose.

Intanto date uno sguardo alle date del tour di Francesco De Gregori:
06-10-2011 Nonantola (MO)
07-10-2011 Cortemaggiore (PC)
08-10-2011 Taneto di Gattatico (RE)
12-10-2011 Fontaneto d’Agogna (NO)
14-10-2011 S.Vittore di Cesena (FC)
15-10-2011 Napoli
20-10-2011 Roncade (TV)
21-10-2011 Trezzo d’Adda (MI)
22-10-2011 Senigallia (AN)
26-10-2011 Torino
28-10-2011 Firenze
29-10-2011 Bologna
28-11-2011 Pordenone