Fabri Fibra Concerto 2011: fuori programma e quasi rissa durante il concerto





Inaspettato fuori programma quello che si è verificato durante il concerto di Fabri Fibra a Santo Stefano Magra in provincia di La Spezia. Il rapper di Senigallia si è infatti reso protagonista di una rissa sfiorata a causa di un fan(?) che, dalla prima fila, l’ha offeso ripetutamente per poi dedicargli un bel dito medio.

Ma sappiamo tutti che il Fibroga è un uomo di strada, insomma uno che i piedi in testa non se li fa mettere da nessuno, lui ha una reputazione da difendere!
Così armato di tutto il suo linguaggio acquisito nelle più prestigiose aule oxfordiane, Fibra ha chiesto ai buttafuori di cacciare il fan incriminato, senza però dimenticare di scendere dal palco e dargli qualche microfonata in faccia ben decorata da qualche “figlio di put…” e “ma chi ca…o ti credi di essere, fallito”.
Una reazione che però ha spaccato in due i fan di Fabri Fibra, in gran parte contrari al gesto del rapper di Senigallia. Mentre l’altra parte della tifoseria ha dato il via a urla ed applausi di incoraggiamento nei confronti del cantante che, dopo una piccola pausa di sfogo, ha ripreso a cantare: insomma, the show must go on.
Il fan incriminato è invece stato condotto al pronto soccorso e per ora continua a restare nell’anonimato, anche se abbiamo il presentimento che ben presto il Fibroga riceverà una lettera dal suo avvocato.
Nel frattempo la domanda che nasce spontanea è: a chi verrebbe in mente di spendere 20 euro e oltre di biglietto soltanto per offendere un cantante? …. Date un’occhiata al video e se vi rimangono parole commentate con noi …