Eurovision Song Contest 2013: trionfa Emmelie De Forest con Only Teardrops

emmelie

Vi avevamo parlato, qualche settimana fa, dell’Eurovision Song Contest 2013, competizione tra i migliori artisti europei. Lo avevamo fatto perché, in rappresentanza dell’Italia, era stato scelto nientemeno che il vincitore dell’ultima edizione del Festival di Sanremo 2013 Marco Mengoni. L’artista italico ha cantato, portando alta la bandiera della nostra nazione, proprio la canzone che lo ha fatto stravincere sul palco dell’Ariston (L’Essenziale) e che è rimasta per settimane in vetta alla classifica dei singoli in Italia.

Purtroppo non è andata come tutti speravamo e l’Eurovision Song Contest 2013 ha visto la vittoria della cantante danese Emmelie De Forest che ha portato la sua Only Teardrops. Dicevamo che per Mengoni non è proprio andata benissimo, ma oseremmo dire che ci aspettavamo di meglio. Marco ha ricevuto, alla fine, 126 punti e non solo ha lasciato passare la Danimarca, poi vittoriosa, ma si è visto sorpassare anche da Azerbaigian, Ucraina, Norvegia, Russia e Grecia.

Ma una piccola soddisfazione l’Italia se l’è presa con Marco Mengoni e la sua canzone L’Essenziale. La classifica finale dell’Eurovision Song Contest 2013 lo ha visto settimo, è vero, dietro ad altre sei nazioni, è vero anche questo, ma davanti a nazioni notoriamente più evolute per quanto riguarda la musica. Sto parlando di Scezia, Inghilterra (solamente un 19esimo posto per gli inglesi), Germania, Francia, Spagna e Irlanda.

Insomma, l’Eurovision Song Contest continua ad essere maledetto per l’Italia che dal 1956 ad oggi ha ottenuto solamente due vittorie. Si tratta di quella di Gigliola Cinquetti nel 1964 e Toto Cutugno nel 1990. Il record lo detiene l’Irlanda, che ha vinto l’Eurovision per ben sette volte.

emmelie