Epifania 2013 Concerto: Carlo Alberto e Sonohra il 6 gennaio su Rai 1 alle 9:35

sonhor

Ieri sera si è svolto, nella stupenda e caratteristica cornice del Teatro Mediterraneo di Napoli, il consueto Concerto dell’Epifania 2013. tutto è cominciato alle ore 20.30 e, come spiegato dal presidente dell’Associazione Oltre Il Chiostro, il concerto è stato anche un “modo per andare oltre la crisi”, oltre che un evento musicale degno di nota e della quale vogliamo parlarvi per segnalarvi un appuntamento importante.

Veniamo alla scaletta del Concerto dell’Epifania 2013 di Napoli, tenutosi ieri 4 gennaio 2013. Accompagnati dall’Orchestra Santa Chiara e dal maestro Renato Serio si sono alternati su palco diversi artisti provenienti da generi musicali differenti e da generazioni altrettanto diverse. Abbiamo visto l’esibizione di Edoardo Bennato, Roland Tchakounté, Mariella Nava, Luna, i Sonohra, Mario Venuti, Paula e Jaques Morlenbaum, Karima e Carlo Alberto.

Tra le canzoni proposte La Mia Città e Italiani, cantate da Edoardo Bennato, ma anche Quello Che Ci Manca e Là Ci Darem La Mano cantate da Mario Venuti. Carlo Alberto, invece, si è esibito anche sulle note di Listen di Beyoncè (artista che terrà il suo concerto il 4 febbraio al Super Bowl 2013, ne abbiamo parlato in un posto qualche giorno fa). Al concerto è seguita una riflessione del filosofo Aldo Masullo, accompagnato dalle note di Povera Patria di Franco Battiato.

Chi non era a Napoli ieri sera per il Concerto dell’Epifania 2013 al Teatro Mediterraneo potrà ugualmente rivivere le emozioni della serata accendendo la televisione. L’appuntamento è per domani, domenica 6 gennaio 2013, alle ore 9.35 su Rai 1. Potrete rivedere le esibizioni di Edoardo Bennato, Mario Venuti, Mariella Nava e i Sonohra.

sonhor