Emma Marrone, adesso tocca a te!



Emma Marrone Rules! Ormai è diventato uno slogan che, non a caso, ha portato la giovane cantante salentina a vincere la nona edizione di Amici conclusasi giusto due sere fa.

Ormai il suo trionfo si vociferava da tempo, soprattutto in seguito alle accuse di Gabriele Paolini riguardo una “vittoria studiata a tavolino”. Di conseguenza le tanto attese polemiche sul vincitore, che di solito si aprono alla fine del programma, quest’anno sono partite un po’ in anticipo, e non solo per quanto riguarda il talent-show in questione.

Per chi non lo ricordasse, infatti, nel 2003 Emma prese parte ad un altro programma in stile Amici, dal nome Superstar Tour. Combinazione, anche in quell’occasione la cantante leccese fu nominata vincitrice, con l’impegno da parte dello show di avviarla ad una carriera da star.

Nonostante i presupposti, più che di carriera possiamo parlare di meteora, visto che il progetto Lucky Star ebbe appena il tempo di vedere la luce per poi eclissarsi definitivamente.

A distanza di 7 anni, Emma è tornata a criticare l’impegno mancato del programma a cui, però, ha deciso di controbattere Daniele Bossari in persona, ex conduttore di Superstar Tour.

Il presentatore televisivo ha giustificato i fatti contestando il successo avuto dalle Lucky Star, per le quali “non ci fu alcuna richiesta dalle case discografiche”. Ed in effetti, qualcuno di voi le ricorda?

In ogni caso Emma Marrone ormai non ha molto di che lamentarsi. Anzi, siamo sicuri che con la vittoria di Amici si esimerà facilmente da qualsiasi polemica. In fondo il suo talento è davvero inopinabile!