Deep Purple Nuovo Album 2014: prime indiscrezioni

Deep_Purple_in_2004

Il loro nome fa parte del folto elenco di icone del rock, quelli che hanno scritto pagine fondamentali della storia della musica e che non hanno alcuna intenzione di fermarsi, nemmeno dopo una carriera pluridecennale. Oggi vi parliamo dei Deep Purple, che nel 2014 regaleranno a fan vecchi e nuovi un album nuovo di zecca.

A rivelare l’indiscrezione che vorrebbe la band al lavoro su un nuovo disco non è stato uno qualsiasi, ma il singer dei Deep Purple Ian Gillan. Intervistato recentemente dallo Zeitung, Ian Gillan ha dichiarato che i Purple in queste settimane sono in studio per lavorare a quello che a tutti gli effetti diventerà il loro ventesimo album in studio. Le sessioni di registrazione stanno avendo luogo ad Algarve, in Portogallo, dove ila band possiede uno studio.

“Siamo tutti qui – ha detto Ian Gillan – a lavorare sulle nuove canzoni. La sera, quando fa buio, ci beviamo un bicchiere di vino e ci godiamo la tranquillità”. Insomma, una vita lontana dai fasti e dagli eccessi delle rockstar. “Io mi alzo all’alba – continua Ian Gillan – quando mi sveglia un gallo che razzola nel vicinato. E finché c’è luce sto svegli. Poi quando scende la notte vado a dormire. È una vita semplice, ma bella”.

Ricordiamo che i Deep Purple sono attesi a Barolo per una esibizione in programma il prossimo 18 giugno e c’è da aspettarsi che, magari, i Deep Purple regalino ai fai italiani qualche anticipazione sui nuovi brani. D’altra parte il palco è l’habitat naturale di chi ha scritto la storia della musica rock di tutto il mondo. “Non riesco a non immaginarmi su un palco – ha concluso Gillan – Da ragazzo sono stato a un concerto di Cliff Bennett e guardandolo realizzai che il mio posto sarebbe stato lì dov’era lui. L’interazione con il pubblico è importante, ma ancora di più è quella con il gruppo: è pura magia. A un concerto dei Deep Purple non sai mai cosa aspettarti… e io a queste emozioni non voglio rinunciare”. Figurati noi.

Deep_Purple_in_2004