Dave Grohl, rocker amante delle Celebrity Sex Tapes



Che Dave Grohl fosse un grande musicista era cosa fuori da ogni dubbio. A mio modesto avviso Dave è una delle poche rockstar nel vero senso della parola, un artista a tutto tondo, un poliedrico della musica, un Re Mida della discografia.
Ma egli è umano e ciò lo rende anche simpatico piuttosto che bersaglio di invidie. In una recente intervista il singer dei Foo Fighters ed ex batterista dei Nirvana ha confessato una delle sue passioni nascoste.
Dave sarebbe un amante delle Celebrity Sex Tapes, ovvero dei filmini hard con protagonista la gente famosa. “Per esempio andate a vedere quella di Chuck Berry, nel nome del rock n’roll…È vecchia, quindi ha una qualità VHS molto carina. Non c’è quella ‘visione notturna’. È molto bella”.
Ma come dimenticare la sex tape con protagonisti Tommy Lee e la maggiorata bagnina di Baywatch Pamela Anderson? “Quella di Tommy Lee comunque è passata alla storia come il più grande filmino intimo di tutti i tempi. Pamela era molto timida, del tipo ‘Non filmarmi’”.
E Paris Hilton? “È al secondo posto”, dice Dave.