Damon Albarn, l’afrobeat è il must del nuovo lavoro



Damon Albarn non riesce a stare fermo un minuto. E per fortuna, aggiungiamo noi.
Da sempre impegnato su più progetti, il frontman dei Blur e l’ideatore dei Gorillaz, continua il suo percorso di uomo coraggioso e attento in fatto di nuovi prodotti discografici.
Dopo gli esperimenti di The Good, The Bad & The Queen e a seguito della parentesi solista di Mali music, Damon Albarn è attualmente alla ricerca di nuovi stimoli sonori. E proprio la suggestione del sonoro  sta dando vita ad un nuovo progetto.
Appassionato di musica proveniente dal Sud del mondo, Damon starebbe mettendo su un nuovo gruppo che presenterà nomi a dir poco eccitanti. Accanto a lui infatti ci saranno Flea, il bassista dei Red Hot Chili Peppers e il batterista nigeriano Tony Allen, numero uno dell’afrobeat.
La band non ha ancora un nome ma il solo pensiero che possa uscire un nuovo disco firmato Damon, ci fa sentire per un attimo non del tutto abbandonati dalla musica, quella bella.
Vi terremo informati!