Concerto Primo Maggio 2012 Napoli: tanta musica in Piazza del Gesù





Anche a Napoli ci sarà il Concerto del Primo Maggio 2012. Piazza del Gesù ospiterà dalle ore 16 fino a mezzanotte una grande manifestazione musicale. Cgil, Cisl e Uil di Napoli quest’anno presentano, insieme alla Camera di Commercio, alla Casa Edile e con il Patrocinio del Comune di Napoli, un grande Concerto del Primo Maggio che avrà come tema: “Crescita, lavoro, diritti e legalità”.

Quella stessa legalità che purtroppo al Sud spesso non c’è. La sua assenza di conseguenza influisce in modo negativo sulla crescita, sul lavoro e sui diritti dei cittadini. Il Concerto del Primo Maggio a Napoli dovrebbe essere anche visto come l’impegno di tutti a favore della legalità.

Non bisogna mai abbassare la testa ai politici di turno, ma soprattutto dobbiamo imparare a distinguere la legalità dall’illegalità. Al Sud il Primo Maggio sarà festeggiato anche da tutti quei lavoratori che non hanno un contratto, che da anni svolgono un’attività in nero mettendo in pericolo anche la propria vita. E’ il caso di ricordare anche tutti coloro che per lavorare sono costretti a lasciare il Sud. Tutto questo non può più essere tollerabile!
Il Concerto del Primo Maggio 2012 a Napoli deve essere visto come un polmone di verde, come un punto dal quale ripartire ricordando sempre che il Lavoro è un Diritto di Tutti.

Torniamo alla musica che il Primo Maggio animerà Piazza del Gesù a Napoli. Quest’anno ci sarà un cast molto variegato in grado di garantire un grande spettacolo.

A Napoli ci saranno Enzo Avitabile e i Bottari di Portico, Giovanna Marini con il coro e la banda della musica popolare di Testaccio, Luca Sepe, Peppe Lanzetta e Jennà Romano, Tony Esposito, Valentina Stella, Monica Sarnelli. Ci saranno anche degli spazi comici con Simone Schettino, Lino D’Angiò, Le Pecore Nere, Marco Cristi, Mario Porfito e Patrizio Rispo.

Il Concerto del Primo Maggio 2012 a Napoli ovviamente darà spazio anche alla musica emergente. Sul palco ci saranno Sabba e Gli Incensurabili, una giovane band dell’hinterland napoletano che proprio in questo periodo è impegnata con il tour di presentazione del disco Nessuno Si Senta Offeso.

Sul palco di Napoli, tra gli emergenti, ci saranno anche Giovanni Block, Gnut, Gabriele Aprile e April Fools, Bulsara Band, Claudia Magrè, Viaggio In Duo, Onirica, The Bradipos IV, Ravenaz Quartet, Imprenditori per caso.