Concerto Primo Maggio 2011 Roma: musica per tutte le età

concerto-primo-maggio-palco

Il concertone del Primo Maggio a Roma si avvicina e oggi vogliamo regalarvi una curiosità. Sicuramente ci avrete fatto caso anche voi, ma vale la pena segnalarlo ugualmente, se non altro perché è una cosa simpatica.

Il concerto romano ogni anno attira decine di migliaia di persone da ogni angolo della penisola, rimanendo forse l’evento musicale più atteso e affollato dell’anno. Tra gli spettatori molti sono giovani. Anzi, non esiterei a dire che la maggior parte di coloro che affollano Piazza San Giovanni sono giovanissimi.

Eppure, assieme agli artisti della nuova generazione, sul palco del Concerto del Primo Maggio si alterneranno anche moltissimi cantanti over 60. Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti, anche per chi è un po’ più avanti con gli anni.

Sul palco di Piazza San Giovanni, infatti, vedremo innanzitutto il maestro Ennio Morricone che aprirà le danze eseguendo il brano Elegia Per L’Italia, composto per l’occasione al fine di festeggiare i 150 anni dell’Unità d’Italia.

Poi ci saranno Edoardo Bennato (cavolo, non sapevo avesse 62 anni), Lucio Dalla, Francesco De Gregori e, su tutti, Gino Paoli classe 1934 al debutto assoluto sul palco del Primo Maggio nella capitale.

Ricordiamo che il tema portante del concerto del Primo Maggio 2011 sarà La Storia Siamo Noi – La Storia, La Patria, Il Lavoro e che tutta la kermesse sarà presentata da Neri Marcorè e trasmessa in diretta televisiva a partire dalle ore 15.15 su Rai Tre.