Coldplay: Chris Martin soffre di acufene

Coldplay Chris Martin soffre di acufene

Di recente nel corso di un’intervista il leader dei Coldplay, Chris Martin ha confessato di soffrire di acufene, un disturbo alle orecchie. Il leader dei Coldplay, infatti, ha colto l’occasione per invitare tutti coloro che si espongono per lunghi periodi a dei volumi molto alti ad utilizzare delle precauzioni.

Le precauzioni consistono nell’utilizzo di appositi filtri auricolari che permettono di prevenire il disturbo. In realtà Chris Martin ha anche spiegato che i disturbi uditivi non devono mai essere sottovalutati, anzi in questi casi è sempre necessario sottoporsi a dei controlli frequenti.

Proprio in questi giorni Chris Martin ha rivelato di soffrire di acufene da dieci anni. Nel corso di un’intervista il leader dei Coldplay ha dichiarato: “Prendersi cura delle proprie orecchie, purtroppo, è una cosa alla quale nessuno pensa, almeno finché queste non inizino a dare problemi. Soffro di acufene da dieci anni, e da quando ho iniziato a utilizzare protezioni il disturbo non è peggiorato. Col senno di poi, tuttavia, avrei voluto preoccuparmene prima”.

Nel corso della stessa intervista Chris Martin ha spiegato anche i disturbi che avvertiva prima di scoprire di soffrire di acufene. Marti, infatti, ha spiegato: “Il problema uditivo mi causava mal di testa lancinanti, i medici mi misero in guardia: se non avessi preso le dovute precauzioni la mia carriera sarebbe stata a rischio”.

Ovviamente rischiare di perdere una carriera come la sua deve essere stato di sicuro molto difficile, ma Chris Martin oggi continua ad avere questo problema sotto controllo utilizzando dei tappi specifici per le orecchie con lo scopo di salvaguardare il suo udito.