Canzoni d’amore più belle di sempre

canzoni d'amore

E già! Questo è un articolo con tanto di selezione all’ingresso e dedica ben precisa alle lettrici romantiche a cui piace sciogliersi e commuoversi ascoltando canzoni d’amore e brani carichi di emozione.

La storia della musica italiana, in particolare, ha abituato ogni generazione a crescere con al fianco una schiera innumerevole di grandi artisti in grado di mettere in nota l’amore ed i suoi sentimenti.

Di esempi, vecchi e nuovi, ne abbiamo davvero da vendere, a partire dalle canzoni che quando eravamo più piccoli sentivamo canticchiare dai nostri genitori o, magari, dalle nostre nonne.

Canzoni d’amore più belle di sempre

Sarà Perché Ti Amo dei Ricchi e Poveri, Un’Avventura di Lucio Battisti, Questo Piccolo Grande Amore di Claudio Baglioni.

Per non parlare, poi, della fine degli Ottanta ed inizio Novanta, periodo in cui le più belle canzoni d’amore passavano tutte per il palco del Festival di Sanremo: Non Amarmi, il commovente brano presentato nel 1992 da Aleandro Baldi e Francesca Alotta, e ancora Ti Lascerò di Anna Oxa e Fausto Leali, Se Non Avessi Te di Fiordaliso.

Tutti brani ed artisti che hanno segnato la storia della musica italiana, e non solo per le canzoni d’amore. Ma anche oggi non mancano esempi del sentimento puro messo in musica, anche se, ammettiamolo, il passato dà al presente dieci punti e una scopa.

Secondo noi una delle più belle canzone d’amore degli ultimi vent’anni, è La Cura di Franco Battiato.

Secondo voi invece quali sono le più belle canzoni d’amore della storia italiana (e non)?