Britti – Di Battista al Luglio Suona Bene di Roma

britti

La cavea dell’auditorium di Roma ha visto nell’ambito della rassegna  “ Luglio Suona Bene”, la prima esibizione del duo  Britti – Di Battista Sextet. Il concerto, ultimo evento organizzato da Telecom Italia, ha avuto come protagonisti i due musicisti romani legati da un’amicizia di vecchia data.

Alex Britti, cantuautore e chitarrista di primissimo piano, viene ricordato dai più come interprete di alcuni tormentoni estivi tipo “ Solo una volta (o tutta la vita)” e “La Vasca” è tornato alle sue origini jazz-blues insieme a Stefano di Battista, noto sassofonista, noto ai più per la partecipazione a diversi festival di Sanremo. Nella loro esibizione Di Battista e Britti sono stati accompagnati da Roberto Pistolesi alla batteria, Daniele Sorrentino al basso e al contrabbasso, Julian Mazzariello al Pianoforte e Marco Guidolotti al sax baitono.

I due cresciuti musicalmente nei locali della capitale, si sono presentati al folto pubblico accorso, con un concerto dal titolo “Mo better Blues”.  Così come è facile intuire dal titolo, l’accoppiata, per le oltre 2 ore di spettacolo, ha esplorato le sonorità blues e jazz care agli esordi dei due musicisti. Senza trascurare la riproposizione di pezzi importanti della carriera di Britti come “Oggi sono io”, reinterpretata in una chiave blues con largo spazio lasciato all’improvvisazione del gruppo.

Il concerto ha coinvolto completamente il pubblico accorso, grazie sia alla sonorità proposte che alla capicità di coinvolgimento da parte dei due artisti che si sono sentiti liberi di portare il pubblico nella loro nuova avventura musicale.