Beyoncè Mamma: è nata Ivy Blue Carter, un parto da 1,3 milioni di dollari



Beyoncè è diventata mamma della piccola Ivy Blue Carter. L’artista e il marito Jay-Z sono, ovviamente, felicissimi. Il parto di Beyoncè è costato 1,3 milioni di dollari perché Jay-Z ha praticamente preso in affitto l’intero quarto piano del Lenox Hill Hospital di New York per garantire la massima riservatezza ad un evento molto privato e allo stesso tempo molto mediatico.

Jay-Z ha voluto anche una squadra di guardie per sorvegliare le porte e i corridoi, mentre tutte le telecamere dell’ospedale sono state oscurate con del nastro adesivo. Beyoncè è stata ricoverata la sera di venerdì 6 gennaio sotto il nome di Ingrid Jackson e da quel momento a tutto il personale dell’ospedale è stato imposto di spegnere i cellulari.

Jay-Z ha quindi pensato proprio a tutto per rendere il lieto evento il più privato possibile e riuscendo così a tenere alla larga i paparazzi. Ivy Blue Carter è nata con parto cesareo e possiamo dire che la sua nasciata sia venuta a costare 1,3 milioni di dollari. A questa cifra ovviamente occorre aggiungere il costo della cameretta, dei regali e dei giocattoli che di sicuro attenderanno la piccola Ivy Blue per il suo primo ritorno a casa.

In effetti la gravidanza di Beyoncè è sempre stata al centro dei riflettori per motivi diversi. Anche nel corso degli ultimi giorni del 2011 c’era chi sosteneva che la cantante non fosse incinta e che avrebbe montato la gravidanza per attirare attenzione.

Allo stesso tempo però in rete è apparsa la notizia del parto di Beyoncè, mentre qualcuno sosteneva di averla vista cenare in compagnia del marito in un noto ristorante. Insomma mentre tutti parlavano della gravidanza, Beyoncè ha dato alla luce la sua piccola Ivy Blue Carter in un ospedale blindato.