Beyoncè ha vinto un premio giornalistico



Beyoncè nel corso della sua carriera ha ricevuto numerosi riconoscimenti, ma di certo non aveva ancora ricevuto un premio in campo giornalistico. Sembra che la cantante, infatti, adesso sia annoverata tra i migliori giornalisti dell’anno.

La New York Association Of Black Journalists, infatti, ha conferito il premio a Beyoncè come miglior giornalista per il suo articolo che ha pubblicato sul magazine Essence nel mese di luglio dello scorso anno. Il titolo dell’articolo Eat, Play, Love.

Beyoncè aveva scritto questo articolo per la rivista americana con l’obiettivo di raccontare il motivo per il quale si concedeva una pausa della musica. La cantante, infatti, voleva riuscire a diventare madre. Insieme a lei, altri quattro giornalisti hanno ricevuto questo riconoscimento nella categoria “Arte e Intrattenimento” del NABJ.

E’ in programma a New York per il prossimo 15 maggio il galà di premiazione e sembra che sia stata confermata la presenza della cantante. Intanto il presidente dell’associazione Michael Feeney ha spiegato il motivo per il quale è stata premiata Beyoncè: “E’ stata scelta per il contenuto del suo articolo e non perchè è una celebrità. Beyoncé è un modello per molte ragazze e ci auguriamo che questo premio ispiri molte altre persone ad intraprendere la carriera nel giornalismo”.

Ovviamente tra i professionisti del giornalismo non potevano mancare di certo le polemiche per il premio conferito alla cantante. Intanto Beyoncè si dedica totalmente alla figlia Blue Ivy. Di recente il marito della cantante, Jay-Z nel corso di un’intervista a Oprah Winfrey ha rivelato: “Faccio tesoro di quello che ho imparato da mia madre e quello che mi ha insegnato crescere i miei nipoti, ma alla fine mi rendo conto che probabilmente sto tirando su la bambina più viziata sulla faccia della terra!”