Beyoncè 4: l’album è già su internet



La Rete è una grandissima risorsa per la diffusione della musica, ma per i grandi artisti è davvero un incubo. Ricordo i Metallica che si scagliarono contro Naspter e ora la disgrazie (per modo di dire) è toccata a Beyoncè. I fan hanno potuto porre fine all’attesa nei confronti del suo nuovo album 4 perché questo è finito su internet prima della sua data d’uscita ufficiale.
Insomma questo per Beyoncè non deve essere un bel periodo, artisticamente ed economicamente parlando. Il primo singolo scelto per fare da apripista al nuovo album 4 (Run The World) non ha ottenuto il successo sperato e ora ci mancava anche questo ‘furto’ che schiaffa letteralmente la sua nuova fatica discografica in Rete ben 17 giorni prima della sua uscita ufficiale.
Questo potrebbe avere alcune conseguenze dal punto di vista della promozione del disco. Da un lato la casa discografica potrebbe scegliere di far uscire il disco prima della data annunciata, oppure potrebbe optare per un secondo singolo scala-classifiche che possa trainare comunque le vendite dell’album scongiurando il flop.
Si dice che il secondo singolo estratto dal nuovo album di Beyoncè 4 potrebbe essere Party, un featuring con Andre 3000, ma la scelta potrebbe non essere quella definitiva. Insomma, questo furto di album è l’ennesima batosta per l’ex Destiny’s Child Beyoncè che, dopo innumerevoli successi, rischia di vivere una vera e propria tragedia. Prima il singolo dai riscontri non proprio gratificanti, poi i commenti su internet dei suoi fan delusi e ora anche questo ‘imprevisto’.
Cosa potrebbe succedere di più grave?