App Store Rewind 2011: la classifica di Apple

Adele

Con la tecnologia degli smartphone e delle applicazioni dedicate, il mondo della musica deve confrontarsi anche con un nuovo tipo di classifiche. I cui risultati, stando a quanto sto per riportarvi, non differiscono però da altre charts ben più blasonate. Ho passato mesi a decantarvi la bravura di Adele, giovanissima cantante inglese capace di scalzare dalla vetta delle classifiche di mezzo mondo mostri come Katy Perry e Lady Gaga.

Ebbene Adele è anche la vincitrice della classifica della Apple che l’ha nominata artista dell’anno, in vetta ai consensi assieme ad altre nostre conoscenze come Foo Fighters, Ed Sheeran, Nicki Minaj, Foster The People e LMFAO. Adele è The Artist Of The Year sia negli Stati Uniti che in Gran Bretagna, mentre Foo Fighters e Laura Marling che hanno conquistato il titolo di Album Of The Year con Wasting Light e A Creature I don’t Know rispettivamente in Usa e Inghilterra.

La casa di Cupertino, produttrice del famoso iPhone, ha anche designato Nicki Minaj e Ed Sheeran come Best New Artist in Usa e Gb ma è ancora Adele a trionfare con le vendite del suo album 21 e con il primo singolo estratto Rolling In The Deep.

Adele, però, non è risultata prima solamente nella classifica della Apple. Rolling In The Deep è stato nominato miglior singolo del 2011 da Rolling Stone (per affinità?) mentre Billboard l’ha indicata come Top Artist, autrice del Top Album nel quale era contenuto il Top Single. Insomma, se musicalmente dovessimo indicare il 2011 avremmo solamente una parola da dire: Adele.

Ma volete sapere cosa ha detto la nostra eroina in una recente dichiarazione? “Suppongo che avrò 25 o 26 anni quando uscirà il mio nuovo album, per adesso non vi ho neppure pensato. Per un po’ di tempo non farò niente. Scomparirò, e tornerò con un disco quando ne avrò uno sufficientemente buono. Non ci sarà altra musica mia fino a quando non avrò un buon disco e quando sarò pronta”. E noi aspetteremo con ansia.