Amy Winehouse, ricomincia la festa?

2006, data di pubblicazione di un album fantastico intitolato Black to Black. La firma? Quella di Amy Winehouse naturalmente. Da quel momento in poi però, per la brava artista soul, solo brutte notizie.
Un matrimonio iniziato male e finito peggio, problemi di droga e di salute evidenti, mesi di espiazione passati presso l’Isola Santa Lucia. Questi sono stati gli ultimi quattro anni di Amy Winehouse, anni in cui la sua musica è mancata, è pure tanto.
Del nuovo album si parla ormai da tempo e sembra debba uscire ad inizio 2011, ma Amy ci ha un pò abituati a tutto, dunque la data oltre che essere del tutto approssimativa, potrebbe essere anche fuorviante.
Nell’attesa però, i fans e gli appassionati della buona musica, possono ascoltare una bella novità firmata Winehouse. Si tratta di It’s My Party, cover di Quincy Jones tributata all’artista all’interno di un album a cui hanno partecipato tante personalità della musica. L’album tributo a Quincy Jones è attualmente in distribuzione e in questo post vi lasciamo la clip del brano realizzato da Amy Winehouse.

Cosa ne pensate? A noi personalmente piace, ma si sa, siamo di parte!

www.youtube.com/watch?v=5jYQrTYTfkA&feature=player_embedded