Amy Winehouse: oggi i funerali privati

amy winehouse funerale

Nella tarda serata di ieri è stata data la notizia che il funerale della giovane Amy Winehouse si terrà oggi, martedì 26 luglio. Il portavoce della famiglia ha riferito che le esequie si terranno in forma strettamente privata per la famiglia e per gli amici più intimi. Il funerale dovrebbe svolgersi presso il crematorio di Golders Green che si trova a nord ovest di Londra alle 3 del pomeriggio. Le esequie si svolgono oggi perchè la religione ebraica prevede che siano effettuate il prima possibile. La cantante sarà cremata e i genitori hanno intenzione di mescolare le sue ceneri a quella della nonna, morta di cancro nel 2006, e disperderle.

I genitori hanno deciso di mescolare le ceneri perché Amy era molto legata a sua nonna, tanto da tatuare il suo nome sul proprio braccio. Secondo le prime indiscrezioni fatte trapelare dal tabloid The Sun sembra che le ceneri di Amy Winehouse dovrebbero essere disperse a S. Lucia, il luogo in cui la stessa cantante si era rifugiata per cercare di guarire dalla dipendenza di droghe.

Proprio a S. Lucia la cantante aveva inciso il terzo disco di inediti che conteneva brano raggae e ska che sono stati subito rifiutati dalla casa discografica Universal che invitò la cantante a mantenersi sulla stessa linea dell’album Back To Back.

Subito dopo la notizia della morte della cantante, tutti i fan si sono recati dinanzi l’abitazione di Amy Winehouse per depositare fiori, fotografie e biglietti. Proprio il padre di Amy, Mitch Winehouse ha ringraziato tutti i fan: “Non posso dirvi cosa questo significhi per noi. Ci rende tutto davvero più facile”.