Amy Winehouse: i media l’hanno descritta nel modo sbagliato?



Tutto ciò che abbiamo letto su Amy Winehouse non era vero? I media hanno realmente descritto Amy nel modo sbagliato? Il padre della cantante scomparsa negli ultimi giorni sta difendendo la memoria della figlia, sostenendo che in questi anni i media hanno proposto un’immagine sbagliata della figlia. Amy Winehouse è scomparsa prematuramente lo scorso 23 luglio nella sua casa di Camden Square all’età di 27 anni. Non è stato ancora chiarita la causa della morte dell’artista, ma dai primi risultati dei test tossicologici sembra che la cantante non avesse assunto droghe, ma solo una piccola quantità di alcol che non avrebbe potuto causare il decesso. In ogni caso per svelare il mistero si aspetta la data del 26 ottobre, giorno in cui si dovrebbe concludere l’inchiesta.

In questi giorni si avvicina una data particolare: il prossimo 14 settembre infatti Amy Winehouse avrebbe compiuto 28 anni. Il padre di Amy, Mitch Winehouse, ha annunciato che proprio in occasione del ventottesimo compleanno della figlia verrà inaugurata la Fondazione Amy Winehouse con l’obiettivo di “aiutare i bambini meno fortunati”. Il padre dell’artista scomparsa ha provato a spiegare quanto per lui sia importante fare qualcosa per onorare il nome di sua figlia: “Questo progetto non mi farà sentire meno la mancanza di mia figlia ma quantomeno siamo felici di poter fare qualcosa per gli altri”.

Di recente Mitch Winehouse ha avuto l’occasione di parlare della figlia nel corso del Piers Morgan Tonight in onda sulla Cnn dove ha praticamente difeso la memoria di Amy: “Aveva tante qualità e fragilità, era meravigliosa. Negli ultimi 5 anni sono state scritte su di lei una marea di balle”. Mitch Winehouse è prima di tutto un padre che soffre per la scomparsa della figlia e rivela: “Vorrei solo fosse qui per coccolarla. Era piena di amore, anche per chi non lo meritava”.

Amy Winehouse era sentimentalmente legata al regista Reg Traviss e Mitch rivela: “Reg mi ha sempre detto che Amy era molto diversa da come veniva ritratta dai media. E tutto quello che è stato pubblicato negli ultimi giorni sulla loro relazione è assolutamente falso”.