Amy Winehouse: film documentario diretto da Kapadia

Amy Winehouse film documentario diretto da Kapadia

Il film documentario sulla vita di Amy Winehouse si farà! Dopo le numerose indiscrezioni trapelate negli ultimi mesi sembra che ormai sia giunta, finalmente, la conferma ufficiale. La famiglia della cantante scomparsa a Camden Square il 23 luglio del 2011 dopo aver preso in considerazione diverse proposte ha dato il proprio consenso per la realizzazione della pellicola.

La famiglia della cantante infatti ha ricevuto numerose proposte per raccontare con una pellicola la vita di Amy Winehouse. Ad avere la meglio però è stato il regista Kapadia che intende realizzare con grande sensibilità un documentario per raccontare l’eredità di Amy Winehouse nel mondo della musica e la sua lotta contro la dipendenza da droga e alcool.

L’intenzione è quella di portare sul grande schermo dei filmati inediti per raccontare alcuni particolari della vita di Amy mai svelati. Il film sarà realizzato da Asif Kapadia, che si è già occupato della regia di Senna. L’annuncio dell’accordo per la realizzazione del film documentario è stato dato dalla Focus Features International Kapadia. Proprio il regista Kapadia nel 2010 ha diretto il film sulla carriera di Ayrton Senna aggiudicandosi i premi Bafta e al Sundance Film Festival.

Negli ultimi giorni inoltre c’è stata anche una polemica perché il celebre brano di Amy Winehouse, Back To Black, è stato scelto come colonna sonora del film Il Grande Gatsby. La canzone è però stata reinterpreta da Beyoncè e il padre della Winehouse, Mitch, non ha molto gradito la cosa perché: “Nessuno ha chiesto il permesso”. Amy Winehouse infatti ha raggiunto la fama mondiale proprio con il disco Back To Black pubblicato nel 2006.

 

Amy Winehouse film documentario diretto da Kapadia