Amy Winehouse Celebration: brano inedito scoperto dal padre Mitch

Amy Winehouse Celebration brano inedito scoperto dal padre Mitch

A distanza di poco più di due anni dalla scomparsa di Amy Winehouse, il padre Mitch ha rivelato al Daily Star l’esistenza di un brano inedito registrato proprio dalla figlia. La canzone sembra che in passato sia sfuggita alla casa discografica che due anni fa pubblicò il primo album postumo  Lioness. Hidden Treasures dell’indimenticabile cantante.

Mitch Winehouse ha spiegato di aver scoperto il nuovo brano inedito in modo accidentale. L’uomo, infatti, si trovava nel bel mezzo di una seduta di registrazione perché impegnato a mettere insieme un po’ di materiale che avrebbe dovuto comporre un album benefico.  Mitch Winehouse quando ha scoperto il brano inedito si trovava proprio presso gli studi di registrazioni usati dalla figlia Amy.

Mitch Winehouse ha poi spiegato: “Il tecnico del suono ha fatto partire un vecchio nastro trovato in archivio e improvvisamente ho sentito Amy cantare questa bellissima canzone che nessuno ha mai sentito.” Per adesso alla canzone non è stato assegnato alcun titolo e probabilmente non verrà mai pubblicata. Di sicuro non sono riusciti a lavorare sul brano in vista delle celebrazioni  organizzate per oggi, venerdì 13 settembre, a Camden per rendere omaggio a Amy Winehouse che avrebbe compiuto 30 anni il 14 settembre.

La diva soul-jazz sarà ricordata con una perfomance musicale del presentatore Jon Snow e del cantautore David McAlmont. Tra gli altri eventi organizzati, invece, è in programma per il prossimo 29 settembre un lancio con il paracadute che vedrà come protagonista la madre dell’artista, Janis Seaton.

Nella città di Camden per tutto il mese di settembre sono in programma una serie di eventi per rendere omaggio a Amy Winehouse. Organizzati nell’ambito del progetto #Amys30, tutto ha avuto inizio con la mostra Amy Winehouse: For You I Was A Flame che punta sull’esposizione di dipinti e fotografie estratte dalla carriera della cantante scomparsa.  Tutto il ricava del progetto andrà alla Amy Winehouse Foundation che Mitch Winehouse ha istituito poco dopo la morte della figlia avvenuta nel 2011.

 

Amy Winehouse Celebration brano inedito scoperto dal padre Mitch