Amici 12 Serale Anticipazioni 20 Aprile: Ospiti Alessandra Amoroso e Anna Oxa

Amici 12 Serale Anticipazioni 20 Aprile Ospiti Alessandra Amoroso e Anna Oxa

Siete pronto per le nuove anticipazioni della terza puntata del Serale di Amici 12? Mentre sabato 13 aprile su Canale5 andava in onda il secondo appuntamento con il talent, negli studi di Roma erano alle prese con le registrazioni della terza puntata che andrà in onda sabato 20 aprile.

Come ormai tutti sapete il giorno seguente la registrazione del talent, sui social network vengono diffuse tutte le indiscrezioni. Adesso partiamo dagli ospiti. Sabato 20 aprile per il terzo appuntamento del Serale di Amici 12 ci sarà come ospite Alessandra Amoroso che ha duettato con Greta proponendo un medley dei suoi successi, ossia Urlo E Non Mi Senti, Immobile e Prenditi Cura Di Me. Alessandra ha così duettato con una delle allieve della squadra bianca capitanata dall’amica e collega Emma Marrone.

Tra gli altri ospiti vedremo anche Anna Oxa che invece ha duettato con Verdiana proponendo il brano E’ Tutto Un Attimo. Anche i Club Dogo sono tra gli ospiti della terza puntata e hanno duettato con Emanuele sulle note di Pes. Infine nello studio di Amici è arrivato anche Renato Zero che si è esibito con Ylenia sulle note di Cercami.

Dopo il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, e Don Luigi Ciotti, ad aprire la terza serata del Serale di Amici è arrivato Aldo Cazzullo, scrittore e giornalista del Corriere. Il quarto giudice speciale che ha affiancato Sabrina Ferilli, Luca Argentero e Dj Gabry Ponte è stato l’attore Al Pacino. Nel corso della serata inoltre c’è stato anche un monologo comico di Enrico Brignano.

Adesso invece vi forniamo le anticipazioni in riferimento alla gara tra la Squadra Bianca e alla Squadra Blu. Le due manche sono state vinte entrambe dalla squadra Blu e per questo motivo il direttore artistico Miguel Bosè ha proposto i nomi della squadra avversaria da mandare all’eliminazione. Sabato 20 aprile quindi vedremo due membri della Squadra Bianca di Emma Marrone lasciare la scuola più famosa d’Italia. Si tratta di Angela e di Emanuele.