Alessandra Celentano vittima di…Nemici !

Giunta ormai alla 9° edizione, sembra proprio che Maria De Filippi ce la stia mettendo tutta per far risalire l’audience.

Ma, ahimè, quest’anno Amici, il talent-show più visto dagli italiani, ormai pare abbia perso un bel po’ di pubblico, soprattutto a causa delle numerose ed infinite discussioni, lamentele e faide tra professori ed alunni.

In effetti, se per caso ci venisse chiesto di dare un nuovo titolo alla trasmissione, sicuramente Nemici non potrebbe essere nome più azzeccato. Ormai un po’ ci eravamo abituati, questo dobbiamo ammetterlo.

Ma in questa edizione dobbiamo proprio dire che i pianti e le urla si stanno davvero sprecando. E, anche questa volta, lo zampino ce l’ha messo nuovamente l’insegnante Alessandra Celentano.

Ultima ‘vittima’ della sincerità un po’ eccessiva della Commissione, infatti, è stata proprio la ballerina Grazia Striano che, in seguito alle ennesime accuse ricevute dalla docente, due giorni fa ha avuto un crollo emotivo a tutti gli effetti, con tanto di urla, pianti e lievi insulti con dialetto napoletano annesso.

“Me ne voglio andare! Venitemi a prendere subito!”: questa la sua apparente decisione, contrastata ovviamente dai compagni di squadra.

A prendere le sue parti, questa volta, non c’è stato neanche il fidanzatino Pierdavide che, dopo averla consolata, l’ha ammonita (a modo suo) facendole notare che la sua uscita dalla scuola sarebbe stata una mancanza di rispetto verso l’intera Squadra bianca.

Nella puntata del serale di domenica scorsa, infatti, Grazia e Pierdavide si erano ritrovati insieme come possibili sfidanti di Michele. E alla domanda di Maria rivolta ad Emma e Stefano, “Chi volete che resti?”, i due ragazzi avevano risposto “Grazia”, ovviamente sotto la benedizione e richiesta del coraggioso fidanzato.

Ma nonostante la dimostrazione dei compagni (che si sono beccati anche i fischi del pubblico) e la vittoria di Pierdavide contro Michele, la ballerina napoletana sembra proprio non volersi dar pace, tanto da continuare a tormentarsi per i commenti poco carini della Celentano, arrivando così a liberarsi, in maniera piuttosto primitiva, con un plateale sfogo di rabbia mandato in onda nel pomeridiano di pochi giorni fa.

Dopo la triste sceneggiata, e dopo i numerosi tentativi dei tre amici di convincere Grazia, la discussione si è risolta serenamente con un diretto e definitivo compromesso: la Celentano è una raccomandata! Questa la conclusione raggiunta dai compagni di Grazia, ormai eletta a vittima ufficiale della 9° edizione di Amici (visto che ogni anno ce ne deve essere una).

E dopo questa ennesima lotta ad armi più o meno pari tra allievo ed insegnate, non ci resta che attendere il serale di domenica prossima augurandoci che, lunedì, non ci tocchi assistere ad un’altra desolante esplosione di qualche valvola cerebrale. 

 

 

grazia striano